CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. San Martino in Hospice per la Giornata delle Cure Palliative

CURE PALLIATIVE

Si svolgerà anche a Siracusa la Giornata Nazionale delle Cure Palliative. Non una scelta casuale quella dell’11 novembre, il giorno di San Martino, il Santo generoso, che divise il suo mantello in due parti per donarne una al vecchio mendicante, sfinito dal freddo e dalla fatica. Le cure palliative prendono proprio la loro denominazione dal termine “pallum”, mantello. In occasione dell’11 novembre, dunque,  l’Hospice “Kairòs” di Siracusa ha preparato una serie di iniziative per sottolineare l’importanza e il ruolo delle cure palliative nell’assistenza ai soggetti in fase avanzata di malattia. Si comincia alle  11,00, con  un momento di sollievo tra “Musica, Teatro e … Sapori Antichi”, il  “Dolce Mantello” ,  curato dalle Associazioni Teatr-in-Azione e Amici dell’Hospice , occasione di incontro e di condivisione tra pazienti, familiari, operatori e volontari. Nel pomeriggio, alle 17,00, avrà luogo il tradizionale “Conversando con …”, un appuntamento periodico con un esponente della cultura locale per discutere su questioni etiche, sociali, spirituali o filosofiche sul senso dell’esistenza umana e sulle tematiche che affliggono l’uomo di oggi. Sarà un Conversando con … Francesco Ortisi sui “Mali della nostra terra, immaginario …, stereotipia …, realtà, – versi, parole, narrazioni che illuminano, accompagnano, aiutano …”Le iniziative saranno realizzate con il contributo delle Associazioni Amici dell’Hospice Siracusa, Teatr-in-Azione, C.I.A.O., Sapere Aude, che da anni collaborano con l’Hospice di Siracusa guidato da Giovanni Moruzzi.

Comments are closed.

MCDONALD footer4