CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Servizio civico, Sorbello: “Dopo l’annuncio, il silenzio”

decoro-servizio-civico-2-c329

“Non si hanno più notizia del bando per il servizio civico nel capoluogo”. A denuncia è del consigliere comunale Salvo Sorbello, che ricorda come “le recenti, impietose statistiche confermino il forte aumento del numero delle persone a rischio di povertà o esclusione sociale residenti nella nostra città. Servono forti misure concrete-sollecita l’esponente di opposizione- strategie d’intervento efficaci e costanti nel tempo”. Il bando per il servizio civico è stato annunciato lo scorso giugno. “Da allora non si hanno più notizie ufficiali-protesta Sorbello- neppure sulla pubblicazione della graduatoria. Eppure si tratta di una azione positiva, peraltro da me proposta un paio di anni fa, per il contrasto della povertà. Il servizio civico consiste infatti in un’attività lavorativa occasionale, per un interesse pubblico, che ha come obiettivo quello di superare il mero assistenzialismo. Svolgendo un’attività socialmente utile, viene così favorito e promosso il reinserimento sociale di tante persone in difficoltà, di età compresa tra 18 e 65 anni, che potranno svolgere delle attività di supporto finalizzate al miglioramento dei servizi comunali, come le piccole manutenzioni di edifici comunali o di arredamenti e attrezzature pubbliche e saranno svolte per 50 ore complessive articolate su 3 giorni settimanali per 5 ore giornaliere”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4