MULTICAR

Siracusa. Si costituisce l’autore del tentato omicidio di domenica in via Cassia

carabinieri

Si è costituito ai Carabinieri di Cassibile il presunto responsabile del tentato omicidio di domenica scorsa, in via Cassia a Siracusa. Accompagnato dal suo avvocato si è presentato ai militari nella tarda serata di ieri Claudio Musso. Il 46enne, con numerosi precedenti, ha posto così fine ad una fuga iniziata poco più di 48 ore prima. Già le prime indagini avevano messo gli investigatori sulle sue tracce. E’ stato posto in stato di fermo con le accuse di tentato omicidio e detenzione e porto illegali di arma da sparo.
Secondo la ricostruzione dei fatti, domenica pomeriggio  avrebbe esploso un colpo di pistola contro un altro uomo al termine di una lite. La vittima, colpita al collo, se l’è cavata fortunatamente senza gravi conseguenze.  Pare che abbia cercato rifugio dopo l’episodio a Fontane Bianche. I Carabinieri raccontano di essersi trovati davanti un uomo provato e spossato nel fisico, in stato di disidratazione ed affamato.
Proseguono intanto le indagini per verificare ulteriori responsabilità e per trovare l’arma utilizzata. Musso è stato accompagnato a Cavadonna, in attesa della convalida del fermo.

 

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store