CONAD DIC1
MULTICAR2

Siracusa. Sorbello rinuncia ai gettoni di presenza per riparare la navetta del cimitero

salvo sorbello

La navetta, guasta da tempo, del cimitero sarà aggiustata con il denaro a cui un consigliere comunale ha deciso di rinunciare. Salvo Sorbello di “Progetto Siracusa” lo ha proposto ieri, nell’ambito dell’esame del Bilancio di Previsione. Un suo emendamento, che ha ottenuto il “via libera” prevede che l’esponente di minoranza ed ex assessore rinunci all’intero importo dei gettoni di presenza relativi alla partecipazione alle commissioni consiliari per destinare la somma alla riparazione e manutenzione del bus che consente lo spostamento all’interno dell’area cimiteriale. Un servizio che è stato sospeso. “Si potrà cosi’ rimettere subito in funzione un mezzo indispensabile- commenta Sorbello- per far accedere tutte le persone con difficoltà di deambulazione, che attualmente possono entrare con un mezzo proprio soltanto per due mattine feriali alla settimana”. gettoni di presenza a cui Sorbello rinuncia sono quelli relativi alle commissioni consiliari di tutto il 2017. Non è la prima volta che il consigliere rinuncia ai gettoni per le commissioni. Nel 2015 accadde con 14mila euro, di cui il Comune, osserva Ezechia Paolo Reale, leader di Progetto Siracusa, “ha fruito senza sentire l’obbligo morale di finalizzare questi risparmi. Ringraziamo quindi Sorbello per la sua scelta, che testimonia un modo di fare politica senza interessi personali ed al servizio del bene comune”.

Comments are closed.

bogart 4