MULTICAR2

Siracusa. Trasporto pubblico, il Comune pronto a gestirlo direttamente

preview_gambuzza_autobus

Il Comune di Siracusa dovrebbe gestire direttamente il servizio di trasporto pubblico urbano, forse già a partire da gennaio. E’ l’eventualità emersa nel corso di un incontro a Ragusa a cui ha partecipato, per il capoluogo, l’assessore alla Mobilità, Silvana Gambuzza. L’Ast ha chiaramente detto di non essere più intenzionata a mantenere il servizio di trasporto urbano, non solo a Siracusa, ma anche a Ragusa e nei comuni delle due province attualmente inseriti nei percorsi dell’azienda siciliana dei trasporti. La stessa cosa avverrebbe anche in altre aree della regione. “A questo punto- spiega Gambuzza- l’unica strada percorribile è quella della gestione diretta del servizio da parte delle amministrazioni comunali. Potrebbe essere la strada giusta ma il cambiamento deve essere indolore, con la salvaguardia dei posti di lavoro dei dipendenti dell’Ast”. Di questo si dovrebbe tornare a discutere subito dopo le festività natalizie a Palermo con l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Antonino Bartolotta. L’idea sarebbe quella di destinare le somme predisposte dalla Regione, ridotte del 15 per cento rispetto allo scorso anno,  direttamente ai Comuni. Di seguito, l’intervista realizzata durante RadioBlog, su FM Italia.

Comments are closed.

bogart 4