MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Triumvirato per il rilancio dell’Inda, Fai: “Iniziativa condivisibile”

fai roberto

“Meritevole e condivisibile l’iniziativa del commissario straordinario dell’Inda, Pier Francesco Pinelli di indicare tre prestigiose personalità della cultura per il rilancio della Fondazione Inda”. A dirlo è Roberto Fai del Collegio siciliano di Filosofia, d’accordo sui nomi di Roberto Andò, dell’ex Ministro ai Beni Culturali Massimo Bray e dello storico e filologo Luciano Canfora. “Potranno offrire il loro contributo-ritiene Fai- e la loro competenza nel quadro della attività del ciclo delle Rappresentazioni classiche del prossimo anno. La collaborazione di queste tre personalità costituisce di per sé una buona premessa, non solo per arricchire il confronto che necessariamente si aprirà, a conclusione dell’attuale 52° ciclo delle Rappresentazioni classiche, per pervenire a una riforma dello statuto dell’Inda che riesca a garantire un’adeguata e autorevole “Governance” della Fondazione, ma anche per assegnare all’Inda un ruolo centrale nella promozione di eventi culturali da realizzare a Siracusa anche nella stagione autunnale e invernale, ospitando-prosegue Fai- convegni, studi e iniziative di taglio scientifico – invitando studiosi, grecisti, filosofi, personalità del teatro e della cultura di fama internazionale – in grado di immettere la città in un circuito di attenzione di alto prestigio culturale”.

Comments are closed.