BALLOTTAGGIO
MULTICAR
REALE

Siracusa. Un albero per ogni nato. Vinci: “Il Comune individui gli spazi”

cetty vinci

“Una legge in vigore dal febbraio dello scorso anno, ma che resta ancora inapplicata”. La lista Mangiafico torna a parlare della legge del 2013 che impone ai Comuni di piantare un albero per ogni nuovo nato o adottato. Un tema sollevato anche dal consigliere di quartiere Rosario Dell’Arte nei giorni scorsi. Alle richieste avanzate all’amministrazione Garozzo dal consiglio di circoscrizione Grottasanta segue l’intervento di Cetty Vinci . La consigliera comunale ha annunciato l’intenzione di presentare un’interrogazione consiliare in merito. “Se il Comune non adempie all’obbligo – ricorda Vinci – entro il 31 dicembre di ogni anno, l’ente territoriale dovrà disporre delle varianti urbanistiche per assicurare il rispetto delle quantità minime di spazi pubblici riservati alle attività collettive, a verde pubblico o a parcheggi in rapporto agli insediamenti residenziali e produttivi”. La lista Mangiafico è quindi impegnata con la propria rappresentanza istituzionale per indurre l’Amministrazione comunale, che sui temi della sostenibilità ambientale ha mostrato una certa attenzione, a raccordarsi con la forestale per dar luogo ad una procedura certa per l’applicazione della legge.

Comments are closed.

ITALIA2