MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Verso le Amministrative: Fare a sostegno di Enzo Vinciullo, “candidato ideale”

vinciullo-russo

“Non mi ritiro e rilancio”. Enzo Vinciullo ribadisce in maniera chiara e netta che lui è e rimane candidato a sindaco di Siracusa alle amministrative di giugno. E presenta un nuovo “compagno” di viaggio: la lista Fare, Alternativa Libera Siracusa. Il portavoce, Salvatore Russo, conferma in conferenza stampa congiunta la scelta, operata dalla base: “visto il programma, Vinciullo per noi può essere un ottimo sindaco. Lo sosteniamo convinti”, spiega.
Vinciullo, dal canto suo, punge gli avversari ed in particolare lo schieramento a sostegno di Reale. “Sono tante liste? Beh, la prima fatica sarà raccogliere le oltre 8.000 firme a sostegno che servono…”, dice nelle interviste richiamando una vicenda di cronaca recente, ovvero il caso Firmopoli delle precedenti amministrative. Stoccata per l’ex vicino di lista alle Regionali, ovvero Gaetano Cutrufo: “era un competitor”, taglia corto. “Ho un progetto per Siracusa e insieme agli amici che mi seguono ed appoggiano ho presentato il mio programma settimane addietro. Non voglio farne un discorso di liste a sostegno certe, future o probabili. Meglio la sostanza”.

Comments are closed.