MULTICAR

Solarino. Pugni e testate contro la moglie, in manette marito violento. “Colpa dell’alcol”

violenza-su-donna

Ancora un episodio di violenza domestica, con un marito che veste i panni del “bruto”.  A Solarino è stato arrestato il 40enne romeno Benito Librantiu Tatarasanu. L’operaio agricolo, incensurato, rientrato ieri sera a casa ubriaco, avrebbe colpito senza apparente motivo la moglie 34enne. Una aggressione particolarmente violenta, raccontano i carabinieri intervenuti in seguito alla chiamata della donna. Pugni e testate al volto: sette giorni di prognosi.
L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato. Non sarebbe il primo caso simile per la coppia. In attesa del rito per direttissima, l’uomo è stato posto ai domiciliari in casa di un conoscente.

Comments are closed.

ACAT3