MULTICAR2

Tenta di togliersi la vita, 2 poliziotti lo salvano

ambulanza_notte

Avrebbe tentato di togliersi la vita imbottendosi di medicinali. L’arrivo della polizia ha evitato che il gesto potesse avere conseguenze estreme. E’ accaduto ieri a Priolo. Intorno alle 19,00 di ieri, gli agenti del commissariato di Priolo, durante un servizio di controllo del territorio avrebbero notato, nei pressi di Marina di Melilli, un’auto nascosta tra i canneti. Avvicinandosi alla vettura, una Fiat Panda, i poliziotti avrebbero notato, all’interno dell’abitacolo, un uomo di 34 anni, privo di sensi. Accanto a lui, diversi flaconi di medicinali vuoti, antidepressivi di diverse tipologie. Immediato l’allerta. Gli uomini del commissariato di Priolo hanno chiesto l’intervento di un’ambulanza e, nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi, hanno svegliato l’uomo e lo hanno tenuto vigile fino all’arrivo dei sanitari, salvandogli la vita. Il giovane si era allontanato da casa un paio di ore prima. I familiari avrebbero tentato di rintracciarlo telefonicamente, senza riuscire a raggiungerlo. Secondo indiscrezioni, l’uomo soffrirebbe di depressione e da poco avrebbe perduto il proprio lavoro.

Comments are closed.

bogart 4