MULTICAR2

Una scuola di musica per i giovani della zona montana

violino

Una scuola di musica per i giovani dei comuni della zona montana. Si chiama, non a caso, scuola “Monti Iblei” ed è un progetto promosso dall’associazione musicale “La Loure” , sotto la direzione  di Daniela Zirone,  con la collaborazione del Comune di Ferla. Ragazzi di diverse fasce d’età , anche residenti a Cassaro, Buccheri e Buscemi potranno frequentare i corsi di svariate discipline musicali, che si terranno  nell’auditorium comunale di Ferla e al Palazzo Crispi a partire dal 14  ottobre. Le aree didattiche saranno quattro: formazione Musica di Base diretta ai bambini dai 3 ai 9 anni; Musica Classica diretta ai ragazzi da 10 anni in su; Musica Moderna, dagli 11 anni in poi; Musica Amatoriale rivolta ai più grandi, da 18 anni in poi. Previsti, inoltre,  corsi complementari di teoria e solfeggio,  pianoforte, formazione di base per chitarra classica, di armonia, di storia della musica e di guida all’ascolto della musica. La partecipazione sarà gratuita per tutto il mese. Ci sarà anche la possibilità di seguire quattro laboratori di musica d’insieme, aperti anche ad esterni: l’Ensemble di Chitarre, rivolto agli allievi di chitarra classica che potranno cimentarsi con un repertorio orchestrale; il Gruppo Strumentale, rivolto ad allievi di violino, flauto traverso, chitarra, pianoforte, corno e sassofono; Coro di Voci Bianche, aperto ai bambini dai 6 ai 15 anni di età; Musica d’Insieme Moderna, rivolta agli allievi di chitarra elettrica, sassofono e basso elettrico.

 

Comments are closed.

bogart 4