• Violenta donna entrando in casa sua con il pretesto di un acquisto: arrestato

    Si introduce in casa di una donna fingendo di essere interessato all’acquisto di mobili posti in vendita con il pretesto di volerne verificare lo stato. Una volta nell’abitazione, la violenza, causandole anche diverse escoriazioni. E’ accaduto in pieno giorno, alle 13 circa di ieri, a Francofonte. Subito dopo, la trentottenne ha raggiunto la caserma dei carabinieri denunciando quanto accaduto. La donna ha fornito tutti i riferimenti, dai tratti somatici agli indumenti indossati, relativi all’uomo. Una pattuglia di militari dell’Arma ha fornito assistenza alla donna, allertando anche il 118, mentre partiva la caccia all’uomo. Gabriel Teodorescu è stato bloccato poco distante dal luogo indicato dalla vittima. Si tratta di un giovane di 24 anni, rumeno, nullafacente. Secondo la ricostruzione, una volta nella casa della donna, Teodorescu avrebbe iniziato a minacciarla, portandola di peso in camera da letto dove, nonostante tutte le resistenze della donna, avrebbe abusato sessualmente di lei. Acquisite e repertate tutte le prove ematiche e biologiche, oltre che la dettagliata querela della donna, l’uomo è stato condotto nel carcere di Cavadonna, a Siracusa.

    image_pdfimage_print
  • freccia