• Siracusa. Furto in un bar di viale Teracati, arrestati due gemelli catanesi

    Tentato furto in un bar di viale Teracati. In nottata i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa,in collaborazione con gli agenti delle Volanti, hanno arrestato in flagranza di reato i fratelli gemelli Sebastiano e Filippo Mazzocca, catanesi di 25 anni, con precedenti specifici.
    Poco dopo l’una e 30, i Carabinieri transitando lungo viale Teracati, hanno notato la presenza sospetta dei due giovani che,alla vista della pattuglia, hanno tentato di nascondersi, lasciando sulla strada un frigobar che stavano trasportando verso la loro autovettura. I carabinieri hanno raggiunto i due, nonostante il tentativo di fuga per le vie adiacenti .Allertate subito tutte le pattuglie in servizio, le Volanti sono sopraggiunte in supporto. tI giovani sono stati bloccati. II due avrebbero forzato la porta d’ingresso del bar, impossessandosi di prodotti confezionati, elettrodomestici professionali, fra cui un frigo bar ed euro 50 in monete, per un valore complessivo di 1800 euro, rinvenuti all’interno della autovettura noleggiata ed a loro in uso e restituiti poi al legittimo proprietario. Ulteriori accertamenti hanno consentito di appurare che Mazzocca Sebastiano è sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione a Catania mentre il fratello Filippo è sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali con divieto di uscire dalla propria abitazione dalle 21.00 alle 7.00, ulteriori violazioni per le quali i due gemelli sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria. Gli arrestati, condotti presso i locali della Compagnia di Siracusa per le incombenze di rito, sono stati infine condotti presso il carcere “Cavadonna” in attesa di rito direttissimo.

    728x90_jeep
    freccia