• Priolo. Atti persecutori verso la ex, arrestato 41enne

    Non si sarebbe curato più di tanto del divieto di avvicinarsi all’ex fidanzata impostogli dal giudice. Anzi, nell’ultimo periodo in diverse occasioni avrebbe posto in essere atti classificabili come persecutori nei confronti della donna con cui aveva avuto una relazione sentimentali conclusa, per lui, con una denuncia. Dopo la nuova segnalazione, i Carabinieri di Priolo hanno arrestato Giovanni Gagliolo, 41 anni. Diversi sarebbero gli episodi documentati dai militari nei quali  l’uomo si sarebbe appostato sotto casa della donna o presso il luogo di lavoro, ingenerando nella stessa un forte senso di disagio e soggezione. E’ stato posto ai domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

    freccia