• Siracusa. Gran lavoro per i Vigili del Fuoco: tutti in servizio. Intervento spettacolare sul tetto della Torre Z

    Sono ancora una sessantina gli interventi in coda dei Vigili del Fuoco, impegnati pure questa mattina a far fronte ai danni causati dal forte vento di ieri. Dalle 4 del mattino del primo gennaio tutti chiamati in servizio i pompieri siracusani per via dell’eccezionalità della situazione.
    Cornicioni caduti, finestre e tettoie volate via, alberi sradicati, auto in panne o finite sotto rami e muretti divelti. Ma l’intervento più complicato l’hanno compiuto sul tetto del palazzo più alto di Siracusa, la torre Z. Il forte vento aveva piegato una delle antenne di telecomunicazione, finita inclinata e a rischio di caduta da un’altezza pari a un dodicesimo piano.
    I vigili del fuoco hanno incontrato non poche difficoltà, anzitutto per raggiungere il tetto dell’edificio. Una volta su, hanno dovuto ancorarsi per via del vento che, a quell’altezza, poteva riservare brutte sorprese. Intervento andato poi a buon fine e valso pure qualche applauso da parte di chi ha seguito dai balconi quanto stava accadendo.

    728x90_jeep
    freccia