• A.a.a. medici cercasi per Guardia Medica a Pachino: solo 1 neolaureato risponde all’invito

    Per riuscire a garantire l’apertura della Guardia Medica di Pachino, al momento chiusa per mancanza di medici, l’Asp di Siracusa ha giocato la carta anche dei medici in pensione e dei neolaureati. Un ultimo avviso pubblico, indirizzato a 26 neolaureati, ha prodotto l’adesione di un medico. Si, uno solo. Sono così due i medici attualmente disponibili. “Si sta lavorando assiduamente per reclutarne almeno altri due per garantire la turnazione prevista e quindi la riapertura della Guardia medica”, spiegano dall’Asp di Siracusa.
    Al momento, la Guardia Medica di Pachino è stata accorpata con quella di Portopalo. Una decisione motivata dall’assenza di medici disponibili, tutti impegnati nella lotta al covid. Nelle more, il servizio sanitario continua ad essere garantito dal PTE e, appunto, dalla vicina Guardia medica di Portopalo.

    freccia