• A caccia senza porto d’armi venatorio e con due furetti: due uomini denunciati

    Due cacciatori privi del necessario porto d’armi sono stati sorpresi in azione dalla Polizia Provinciale. Gli uomini del comandante Angelotti sono intervenuti nei pressi di una cava dismessa, in località Valsavoia, in territorio di Lentini.
    I due non erano in possesso del porto d’armi per uso venatorio ma erano solo abilitati all’uso sportivo ed utilizzavano due furetti senza museruola. Le armi, con il relativo munizionamento, ed i furetti sono stati sottoposti a sequestro mentre i due cacciatori sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per attività venatoria vietata.

    freccia