• Allarme rientrato a Buccheri, tamponi molecolari negativi: domani scuole aperte

    Allarme rientrato a Buccheri. I tamponi molecolari effettuati sui 7 cittadini risultati positivi al Covid dopo il tampone rapido effettuato ieri, fra cui il sindaco, Alessandro Caiazzo, sono tutti negativi. Domani, dunque, le scuole saranno riaperte. Il primo cittadino aveva disposto la chiusura degli istituti scolastici ieri e fino al 29 gennaio. Essendo, però, arrivato l’esito del tampone molecolare, che consente di tirare un sospiro di sollievo, la necessità di evitare la didattica in presenza viene meno. “Pericolo scampato- commenta Caiazzo- ma l’attenzione va sempre tenuta alta. Ringrazio l’Asp per la celerità e per avermi comunicato immediatamente i dati”. Era stato proprio il sindaco, ieri pomeriggio, ad annunciare la decisione di non aprire le scuole e di essere risultato, con altri sei concittadini, positivo asintomatico. Fortunatamente nessuno dei sette, tre dei quali studenti, in realtà è stato contagiato.

    freccia