• Anche Canicattini vuol evitare la zona arancione: “Vaccinati al 75% prima possibile”

    Il sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, ha scritto ai suoi concittadini invitandoli ad aderire alla campagna di vaccinazione anti Covid per raggiungere almeno l’obiettivo del 75% della popolazione vaccinata. Stando ai dati forniti dall’Asp di Siracusa, Canicattini è al momento al 68,76% di prime dosi e al 62,37% di ciclo completo.
    Canicattini Bagni, come altre cittadine siracusane a “rischio”, vuole evitare che a fine mese possano arrivare provvedimenti restrittivi disposti dalla Regione, a causa della bassa percentuale di vaccinati. Per questo, oltre alla lettera aperta, martedì 28 settembre il sindaco incontrerà, insieme al coordinatore del locale Centro Vaccinale, Antonino Zocco, e i medici di famiglia, le varie realtà cittadine. Si comincia con gli alunni delle 2° e 3° classi della scuola media, in età vaccinabile.
    Inoltre, a partire da oggi e sino a domenica 3 ottobre, sarà possibile vaccinarsi senza prenotazione tutti i giorni (e non solo lunedì e venerdì), dalle 14 alle 19, al Centro Vaccinale di via Umberto (Guardia Medica).
    Questa la lettera aperta diffusa dal Sindaco Miceli alla città.

    “Vaccinarsi contro il Covid è una scelta di responsabilità per contrastare il virus e tutelare la propria salute e quella degli altri”

    Carissimi Concittadini,

    il permanere della situazione di emergenza obbliga ognuno di noi a comportamenti basati al massimo della cautela e della responsabilità. Per cui solo un atteggiamento rispettoso delle regole emanate per fermare il contagio Covid può sconfiggere questo virus che tanto dolore e disagi, anche economici, sta causando, appropriandosi altresì del nostro tempo e delle nostre abitudini.

    Occorre pazienza, senso civico e senso di responsabilità in ognuno di noi. L’impegno di oggi è sicuramente garanzia di una immediata ripresa futura.

    Oggi l’unico strumento per fermare il virus è la Vaccinazione.

    È necessario che al più presto venga raggiunta l’immunità all’interno della comunità per fermare i contagi, superando almeno il 75% delle vaccinazioni delle persone vaccinabili dai 12 anni in su, salvaguardando così la salute di tutti ed evitare, nel contempo, le ulteriori restrizioni, pesanti per tutti, da parte della Regione per quei Comuni che non raggiungono tale risultato.

    L’invito che rivolgo a chi non si è ancora vaccinato è di farlo al più presto o se dubbioso di consultarsi col proprio Medico di famiglia.

    A Canicattini Bagni è possibile vaccinarsi senza bisogno di prenotazione presso il Centro Vaccinale ASP di via Umberto (Guardia Medica) aperto al pubblico il Lunedì e il Venerdì dalle ore 14 alle ore 19 e, in via eccezionale, nella settimana da Sabato 25 Settembre a Domenica 3 Ottobre 2021, tutti i giorni dalle ore 14 alle ore 19, tranne la Domenica dalle ore 9 alle ore 13.

    Proteggiamo la salute di tutti. Vi aspettiamo.

    freccia