• Ancora una bomba carta, preso di mira un chiosco di viale dei Comuni

    Un ordigno rudimentale è stati fatti esplodere nei pressi di un chiosco, in viale dei Comuni. È accaduto poco dopo le 20. Il boato è stato avvertito dai residenti. Fortunatamente lievi i danni.
    Sul posto la Polizia Scientifica e gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Siracusa. A loro è affidata la lettuta dell’inquietante episodio, quando in città si è tornato a parlare di allarme racket.
    Lo scorso fine settimana, altro episodio simile, con una bomba carta esplosa davanti alla vetrina di un bar di viale Santa Panagia. Le associazioni di categoria, Cna in testa, parlano apertamente di una Siracusa sotto attacco da parte della criminalità e chiedono l’intervento del prefetto.

    freccia