• Atletica. Matteo Melluzzo è d’argento a Baku: vittoria sfuggita al fotofinish

    Straordinario Matteo Melluzzo: lo sprinter siracusano ha sfiorato la vittoria al Festival olimpico della gioventù europea, in corso di svolgimento a Baku (Azerbaigian). La medaglia d’oro è sfuggita appena per un centesimo di secondo, una inezia. Melluzzo ha corso i 100 metri in 10.48 (vento +1.7), beffato al fotofinish soltanto dal turco Umut Uysal (10.47).
    Ex judoka, atleta di punta della Milone Siracusa e fiore all’occhiello della velocità azzurra, ha migliorato ulteriormente il suo tempo e a 17 anni da compiere (lunedì prossimo il compleanno) è il secondo under 18 italiano di sempre, dietro soltanto a Filippo Tortu (10.33 nel 2015).

    image_pdfimage_print
  • freccia