• Augusta. Ancora migranti: 105 a bordo del pattugliare Sirio

    Ancora una volta il porto commerciale di Augusta indicato dal Ministero dell’Interno come quello di destinazione di una nave della Marina Militare impegnata nell’operazione Mare Nostrum. Si tratta questa volta del pattugliatore Sirio, arrivato poco prima delle 14. A bordo, 105 migranti soccorsi ieri dalla fregata Zeffiro che li ha poi trasbordati sulla nave anfibia San Marco dove sono state espletate le operazioni di identificazione da parte del team della Polizia di Stato imbarcato sulla San Marco. Al termine, sono stati trasferiti sul pattugliare Sirio e stanno facendo rotta verso Augusta. Sono tutti uomini, non sono presenti minori e provengono da diversi paesi dell’Africa sub-sahariana (Senegal, Mali, Gambia, Guinea, Sierra Leone). Saranno ora accompagnati presso centri di accoglienza del territorio secondo le disposizioni che arriveranno dalla Polizia.

     

    freccia