• Augusta e Lentini. Via libera all'emendamento salva-precari dei Comuni in dissesto

    Approvato un emendamento alla finanziaria regionale per i precari dei 14 Comuni siciliani in dissesto. Tra questi anche Augusta e Lentini. Primo firmatario dell’emendamento che stanzia somme per i lavoratori altrimenti in bilico è il deputato Enzo Vinciullo.
    “Prevede che le amministrazioni in dissesto possano utilizzare prioritariamente per il personale precario le somme derivanti dalle economie del fondo stanziato per quei Comuni”, spiega proprio l’esponente di Ncd. “Un riconoscimento per questi lavoratori – conclude Vinciullo, ancora impegnato con i lavori d’Aula della sessione economica – che oggi sono indispensabili per una corretta ed efficiente azione amministrativa”.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia