• Augusta. Fermati tre presunti scafisti, due erano a Messina

    Individuati e posti in stato di fermo tre presunti scafisti. Sono stati rintracciati due al Pala Nebbiolo di Messina ed uno all’Umberto I di Siracusa. Si tratta di un gambiano e due senegalesi, tutti ventenni. Sarebbero complici degli scafisti fermati il 30 dicembre scorso, a seguito dell’arrivo della nave Bourbon Argos, utilizzata da “Medici senza frontiere”. Provvedimenti di fermo eseguiti dai carabinieri in collaborazione con il gruppo interforze di contrasto all’immigrazione clandestina.

    9413_bmw_iX1_consideration_design_728x90_ga
    freccia