• Augusta. Furto di utensili da cucina al supermercato, arrestata una 39enne

    I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Augusta, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, la siracusana Maria Caruso ritenuta responsabile del reato di furto aggravato.
    Nel pomeriggio di ieri, all’interno di un supermercato di Augusta, la 39enne avrebbe occultato all’interno del suo zaino diversi utensili da cucina, dopo essersi disfatta delle etichette antitaccheggio. Mentre cercava di dileguarsi, è stata bloccata da due addetti alle vendite. I carabinieri sopraggiunti hanno rinvenuto l’intera refurtiva, del valore di circa 100 euro. La donna, dopo il rito direttissimo, è stata sottoposta all’obbligo di firma giornaliero.

    728x90_Alfa
    freccia