• Augusta. "Il thè delle cinque", si incontrano i genitori di bimbi speciali

    Un appuntamento fissato per due giorni al mese, nel centro di riabilitazione di contrada Costa dei Conti. Mamme e papà si confronteranno su temi specifici, a partire dai bisogni emotivi e psicologici, per condividere emozioni e sentimenti dei genitori di bimbi “speciali”. Si chiama “Il thè delle cinque” l’iniziativa che ha preso il via nel centro di riabilitazione per disabili del Consorzio Siciliano di Riabilitazione di Augusta. L’obiettivo è creare un gruppo di genitori che, attraverso incontri periodici, abbiano l’opportunità di vivere momenti di ascolto, confronto e condivisione delle esperienze genitoriali.Il progetto partirà ufficialmente mercoledì 24 febbraio.Il gruppo di genitori coinvolti funge da “ponte” tra le famiglie degli assistiti e l’equipe di riabilitazione, ma soprattutto tra il Csr e la realtà esterna. Assieme ai genitori, ci saranno anche la psicologa e l’assistente sociale del Csr, che hanno il compito di indirizzare la discussione e stimolare temi, in un percorso di dialogo e confronto.

    728x90_jeep_4xe
    freccia