• Augusta. Immigrazione, tunisino in stato di fermo: accusato di essere uno scafista

    Il gruppo interforze di contrasto all’immigrazione clandestina della Procura di Siracusa ha posto in stato di fermo il tunisino 46enne Ahmed Kouki, accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.  E’ sospettato di essere lo “scafista” dello sbarco avvenuto ieri sera ad Augusta.

    728x90
    freccia