• Augusta. Due indagati per la morte dell'operaio precipitato da un capannone

    Due indagati per la morte di Piero Raccuia, l’operaio che perse la vita mentre lavorava su un capannone della Econova, precipitando da un’altezza di 8 metri. A due tecnici, uno dell’azienda, l’altro di una ditta esterna, viene contestato l’omicidio colposo.

    728x90
    freccia