• Augusta. Marina Militare, appalto pulizie: 140 mila euro di incremento? "Poco"

    La Marina Militare starebbe per incrementare il fondo destinato all’appalto pulizie nelle sue basi. Ma la notizia solo parzialmente viene salutata con favore ad Augusta, interessata dai continui tagli degli ultimi mesi e con una cinquantina di lavoratori licenziati ed in agitazione da settimane. E i dipendenti civili della base megarese che protestano per le condizioni igieniche degli uffici.
    “Per Marisicilia Augusta sono previsti 140 mila euro di incremento mentre per Marna Nord La Spezia 500 mila, più del triplo. E’ incredibile”, si infuria il segretario regionale della Intesa Fp, Giuseppe Piccione. “In tutta sincerità la cosa non mi stupisce affatto. Si vede quanto pesa Augusta che pure assorbe un numero di Comandi non indifferente e per estensione supera nettamente la sede ligure…”.
    Piccione si dice sconcertato dalle modalità di scelta della Marina. Che così decide di non risolvere il problema di Augusta. “Con questa assegnazione suppletiva non si riusciranno a garantire gli standard minimi previsti per l’igiene e la sicurezza nei luoghi di lavoro, ormai abbandonati a germi, microbi e chissà cos’altro”, chiosa il segretario regionale di Intesa Fp.

    728x90_jeep_4xe
    freccia