• Augusta. Nuova ondata migratoria: sbarcati 1.251 stranieri soccorsi da nave San Giorgio

    Poco prima delle dieci sono cominciate al porto di Augusta le operazioni di sbarco dei 1.251 migranti soccorsi da nave San Giorgio. La nave anfibia della Marina Militare è stata tra quelle maggiormente impegnate nelle ultime ore nel canale di Sicilia. Mare Nostrum stra fronteggiando un’ondata migratoria massiccia. Anche in queste ore sono in corso diverse operazioni di soccorso in mare.
    Intanto, ad Augusta, si è dato corso in maniera ordinata al protocollo previsto dagli sbarchi dopo le operazioni preliminare svolte già a bordo di nave San Giorgio. Si cercano tra gli oltre mille stranieri anche i presunti scafisti, affiliati all’organizzazione  di trafficanti di uomini che opera tra la Libia e l’Italia.
    I migranti saranno trasferiti in strutture di accoglienza indicate dal ministero dell’Interno. Possibile il ricorso ad un nuovo ponte aero attivato con la collaborazione dell’Aeronautica Militare.

    728x90
    freccia