• Augusta. Scoperto un distributore di carburante clandestino: denunciato 63enne

    Un’area recintata di Agnone Bagni, nei pressi di Augusta, con all’interno un distributore clandestino di carburante e quattro contenitori di gasolio da mille litri ciascuno, con sistema di erogazione annesso. E’ quanto ha scoperto la Guardia di Finanza  nell’ambito di un’attività di contrasto al commercio abusivo di prodotti petroliferi. Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno effettuato le relative indagini, anche con appostamenti, scoprendo che, nonostante l’area fosse apparentemente abbandonata, sarebbe stata utilizzata da un uomo di 63 anni, segnalato all’autorità giudiziaria per ricettazione e omessa denuncia di materiale esplodente, ma anche per avere sottratto i beni all’imposizione delle previste accise. Sequestrati oltre 3 mila litri di gasolio. Il circuito di approvvigionamento, secondo la Guardia di Finanza, consentiva la cessione, con il contestuale conteggio, di carburante a favore di occasionali avventori.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia