• Augusta. Ultimo ammaina bandiera per le corvette Sibilla e Minerva. Guarda le foto

    Commozione e orgoglio per l’ultimo ammaina bandiera delle corvette Minerva e Sibilla. La cerimonia questa mattina al porto di Augusta, alla banchina Tullio Marcon, sede del Comando delle Forze da Pattugliamento per la Sorveglianza e la Difesa Costiera (Comforpat). Dopo oltre 25 anni di attività, le due unità della Marina Militare vengono formalmente poste in disarmo.
    Il Capo di Stato Maggiore della Marina, Ammiraglio di Squadra Giuseppe De Giorgi, ha passato in rassegna gli schieramenti quindi ha ricordato l’impegno della Marina “da sempre avamposto per evitare il traffico migratorio trasformasse il Mediterraneo in un mare di morte”. L’alto ufficiale ha sottolineato anche l’opera continua “per garantire il corretto uso del mare, con l’operazione mare sicuro”.
    E’ stato lui a ricevere la bandiera di combattimento di entrambe le unità navali. Sarà conservata a Roma, all’interno dell’Altare della Patria, nel museo Sacrario delle bandiere delle Forze Armate.
    Le due corvette poste in disarmo dalla Marina Militare saranno cedute a Fincantieri per la successiva vendita al Bangladesh.
    Verranno sostituite solamente nel 2021 e nel 2022 quando i primi due nuovi pattugliatori, finanziati con legge di stabilità del 2015, entreranno in linea e quando la flotta sarà già ridotta del 45% circa rispetto l’attuale consistenza.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia