• Avola. Giovane tenta di togliersi la vita, aveva litigato al telefono con i genitori in Marocco

    Momenti di tensione ad Avola ieri in via Piave: Una giovane marocchina, salita sul terrazzo di un’abitazione, minacciava di buttarsi di sotto per togliersi la vita.  I primi ad arrivare, i poliziotti delle Volanti che hanno subito instaurato un canale di dialogo con la donna, convinta dopo un’estenuante trattativa a desistere dal suo insano gesto. Disperata, avrebbe voluto suicidarsi al termine di una lite telefonica con i suoi genitori, residenti in Marocco, che si sarebbero pesantemente lamentati dei pochi soldi che la figlia inviava a casa.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia