• Avola. Picchia la moglie al culmine di una lite: 33enne in manette

    Un’ennesima discussione in famiglia, gli animi  si riscaldano sino all’aggressione tra le mura domestiche. E’ successo ieri sera ad Avola. Il 33enne Alessandro Mauceri, già noto per reati contro il patrimonio e la persona, al culmine di una litigata con la maglie – peraltro nata per futili motivi – si sarebbe scagliato contro la consorte, procurandogli lesioni ed escoriazioni varie. Seppur spaventata, la donna è riuscita a chiedere l’aiuto dei Carabinieri, accorsi sul posto. Dopo aver ricostruito i fatti appena accaduti e le precedenti violenze subite dalla donna – pare infatti non fosse la prima volta -hanno arrestato il 33enne per maltrattamenti in famiglia. E’ stato condotto a Cavadonna.

    728x90
    freccia