• Avola. Ruba 250 chili di limoni, 31enne ai domiciliari

    Sorpreso dalla Polizia in contrada Pettinata, ad Avola, dopo che si era impossessato di 250 chili di limoni. Sebastiano Zuppardo, 31 anni, già noto alle forze di polizia, è stato arrestato per il reato di furto, mentre un 30enne, complice dell’arrestato e noto, anche lui, alle forze di Polizia, è stato denunciato in stato di libertà per lo stesso reato. Effettuate le incombenze del caso, Zuppardo è stato accompagnato nella propria abitazione agli arresti domiciliari.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia