• Avola. Truffa dello specchietto: 28nne scoperto dalla polizia, inseguimento fino a Noto

    Tenta di truffare un anziano automobilista, con l’ormai classica “truffa dello specchietto”. Non è andata bene a un 28enne che ieri, proprio mentre inscenava un finto incidente, allo scopo di farsi dare dei soldi dalla sua vittima, è stato scoperto dalla polizia del commissariato di Avola. Quando si è reso conto di essere stato smascherato, l’uomo ha tentato di fuggire. Inseguimento che è comunque terminato all’ingresso di Noto, quando è stato raggiunto e denunciato, non solo per tentata truffa aggravata, ma anche per resistenza a pubblico ufficiale.

    freccia