• Avola vicina alla Zona Rossa, scatta il divieto di stazionamento per strada

    Schizza il numero di contagi ad Avola, che si avvicina pericolosamente alla soglia da cui potrebbe partire la richiesta di Zona Rossa. Un’ipotesi che il sindaco, Luca Cannata- ha annunciato nei giorni scorsi lo stesso prima cittadino- è pronto a contrastare con ogni mezzo possibile.

    Intanto il Comune tenta di giocare d’anticipo. Il vice sindaco (Cannata è in quarantena vista la positività dei suoi familiari) ha firmato un’ordinanza con cui si istituisce a partire da oggi il divieto di stazionamento.  “Sentite le autorità sanitarie sul trend dei contagi e della situazione epidemiologica generale, sino a cessata necessità- spiega Cannata-  si dispone il divieto di stazionamento per le persone dal lunedì alla domenica dalle 05:00 alle 22:00 in tutto il territorio comunale”. Vuol dire che si può solo percorrere, accedere e uscire dagli esercizi commerciali aperti e dalle altre attività  consentite dal Dpcm, nonchè entrare e uscire dalle abitazioni, avendo cura “in ogni caso di rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro e l’utilizzo dei dispositivi di sicurezza personali”.

    freccia