• Basket, Serie C. La Kama Italia Aretusa ko in casa contro la Vis Reggio Calabria

    La Kama Italia Aretusa ko in casa. Nel penultimo impegno stagionale, per la squadra di Anastasi è infatti arrivata una sonora sconfitta: 58-88 contro la Vis Reggio Calabria al Palakradina. L’inizio è di marca reggina con la Kama Italia fallosa in attacco, 2-8 dopo 2’ e Warwick protagonista con 7 punti. Bonaiuto accorcia poi il distacco, 5-8 dopo 5’. Ma Reggio, grazie a Grasso e a Tramontana, allunga nuovamente sul +10 dopo 7’. A 2’38’’ dalla fine del primo quarto, Anastasi chiama time out per riordinare le idee. Due tiri liberi di Agosta ridanno fiato ai locali, ma due bombe di Zampogna e Tramontana consentono alla Vis di andare sul 9-23, prima della conclusione di Agosta che porta i suoi sul -11. Nel secondo tempo Tramontana è scatenato, 4 punti per il nuovo + 15 Reggio. Ma dopo 12′, con 14-32, la Kama Italia è in balia dell’avversario. Arriva lo scossone e un 2+1 di Bonaiuto consente di andare sul 19-32. Ma a 4’50’’ dall’intervallo lungo il risultato è di 21-40. Alla ripresa del gioco, Reggio si presenta con un 4-0 che consente di andare sul + 23 dopo 22’. Anastasi mette dentro anche Boscarino, ma la situazione non cambia. Reggio va all’ultimo quarto con un vantaggio di ben 25 punti. Nell’ultimo tempo la squadra di Checco controlla senza patemi il risultato e porta a casa un successo fondamentale nella corsa ai playoff.

    freccia