• Baskin, una festa dello sport alla Cittadella

    La festa del baskin alla Cittadella dello sport. Centinaia di persone sono state protagoniste questa mattina nella disciplina della pallacanestro riservata ai diversamente abili e non solo. Una vera e propria festa di sport come hanno sottolineato un po’ tutti i protagonisti presenti che hanno sottolineato quanto sia stato importante il solo fatto di esserci e lasciare una testimonianza. “Ad appena una settimana dalla consegna delle attrezzature – ha sottolineato il presidente dell’Ortigia Valerio Vancheri – ecco il torneo regionale di Baskin al Pala Lo Bello. Il Baskin è una disciplina virtuosa, che unisce nello sport praticanti normodotati con atleti paralimpici. Davvero un modo intelligente e divertente per fare aggregazione alla Cittadella dello Sport di Siracusa”. “Grazie all’Associazione “Diversamente Uguali – ha aggiunto Bernadette Lo Bianco – per aver invitato a Siracusa le varie squadre siciliane che si contendono un futuro per un importante evento italiano”. Presenti lo Zuelima Basket Noto, i Superabili Avola, l’Olimpia Augusta e il Castanea Augusta.

    freccia