• Bonus bici a Priolo: fino a 400 euro per chi punta sulla mobilità sostenibile

    Riaperti i termini per la presentazione delle domande per la concessione di un contributo economico a fondo perduto per l’acquisto di biciclette, muscolari, a pedalata assistita o anche per i ciclomotori elettrici. Il Comune di Priolo Gargallo ripropone l’iniziativa, con un nuovo avviso pubblicato sul sito istituzionale.
    A darne comunicazione il sindaco Pippo Gianni e il presidente del Consiglio comunale, Alessandro Biamonte.
    Il bonus massimo erogato sarà di 400 euro e non potrà superare il 50% della spesa sostenuta.
    Per l’acquisto di bici tradizionali potranno avanzare richiesta tutti i cittadini con età superiore ai 10 anni, residenti nel territorio del comune di Priolo Gargallo, senza alcun limite di reddito.
    Per le bici elettriche a pedalata assistita e i ciclomotori elettrici, i cittadini con età superiore ai 18 anni, sempre senza limite di reddito.
    Le domande dovranno essere presentate entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando. Il modulo potrà essere scaricato dal sito istituzionale del Comune.
    Saranno intanto erogati nei prossimi giorni i contributi in favore dei 66 cittadini che hanno partecipato al bando precedente.

    freccia