• Buccheri. Antenne, controlli: “Campi elettromagnetici al di sotto della soglia”

    Controlli a tappeto su tutte le apparecchiature di trasmissione a Buccheri. Sono stati effettuati su richiesta dell’amministrazione comunale,che ha disposto accertamenti tecnici e dati aggiornati rispetto ai valori emessi dalle antenne presenti nel territorio.
    Lo scorso anno il Comune aveva dato incarico ad uno studio legale al fine di compiere ogni accertamento necessario alla predisposizione di un regolamento comunale che fosse indirizzato alla tutela della salute pubblica e dell’intero territorio comunale. Tra le altre attività è stata sollecitata l’Arpa territorialmente competente, al fine di effettuare i dovuti controlli sulle emissioni prodotte  dagli impianti di trasmissione. I dati ed i valori risultanti dai controlli risultano essere di parecchio al di sotto della soglia di attenzione prevista dalla vigente normativa in materia.
    “Ma l’Amministrazione non intende fermarsi qui-spiega il sindaco, Alessandro Caiazzo-  ed è già pronta a conferire incarico ad uno studio tecnico al fine di effettuare ulteriori approfondimenti.
    “Un’operazione fortemente voluta e direi dovuta che ci mette nelle condizioni di avere un quadro chiaro della situazione, anche in prospettiva del predisponendo regolamento comunale.
    Non abbasseremo mai la guardia rispetto a temi che, come nel caso specifico, riguardano la salute dei cittadini ed il benessere dei nostri luoghi”. Il primo cittadino spiega che “non vogliamo essere un’oasi di benessere solo sulla carta, ma vogliamo dimostrare che questo  sia un dato inconfutabilmente, attestato  da dati certi”. In previsione, un regolamento comunali.
    I dati pubblicati dal rilevano che i  misurati dal campo elettromagnetico, all’interno delle abitazioni, risultano essere esigui rispetto al valore di attenzione pari a 6V/m.

    728x90_jeep
    freccia