• Calcio a 5, Serie B: domani Final Eight di Coppa Italia per l’Assoporto. “In Molise sentiremo il tifo di tutta Melilli”

    Tutto pronto per la Final Eight di Coppa Italia di Serie B. L’Assoporto ha già un piede e mezzo in A2 (matematica che potrebbe essere tale fra dieci giorni) ma nel frattempo ci sarà il glorioso impegno per la conquista della coccarda tricolore, il cui evento in Molise scatterà domani pomeriggio. Assoporto che giocherà i quarti di finale contro l’Imolese a partire dalle 15 e la speranza è quella di arrivare più in fondo possibile. “Un cammino esaltante quello dei miei ragazzi – ha detto il ds Lamia -. Una società che in 3 anni è passata dalla serie C1 alla quasi certa promozione in A2. E ora questa grande opportunità, la Final Eight che per noi sarà una grande vetrina nel confrontarsi con le migliori 7 squadre di serie B a livello nazionale. Credo che l’Imolese Kaos, nostra avversaria e capolista del girone B della serie cadetta, sia tra le più forti del gruppo, guidata da mister Carobbi, tecnico navigato e di grande esperienza”. “Affronteremo questa gara con grande attenzione e spirito di sacrificio – ha aggiunto mister Bosco -, considerando anche che dovremo fare a meno di Chalo squalificato. Tutta Melilli e spero tutta la Sicilia sportiva ci sosterrà, noi daremo il massimo per onorare questa prestigiosa competizione”.

    728x90_Alfa
    freccia