• Calcio a 5 Serie C2: Meraco, exploit con dedica speciale e quarto posto al giro di boa

    Nella Serie C2 di calcio a 5 maschile chiude in crescendo il girone d’andata il Siracusa C5 Meraco. Sul campo della Stella Rossa S.Tecla arriva il successo per 5-3 per 3 punti che significano quarto posto. Campo difficile per via delle anguste dimensioni che ha visto entrambi i portieri impegnati in molte occasioni. Sono i locali a portarsi in vantaggio al 10′ del primo tempo con un bel diagonale in seguito ad una rimessa laterale battuta corta. Gol che dà la scossa agli aretusei, che in pochi minuti prima pareggiano con Mauceri e poco dopo si portano in vantaggio con Luca. Si va al riposo sul risultato di 1-2. Inizia la ripresa e locali che riagguantano il pareggio con il loro numero 10 che è abile ad aggirare la marcatura e a scagliare un potente tiro sotto la traversa. Partita che viaggia sui binari dell’equilibrio per qualche minuto; equilibrio che viene spezzato da un tiro potente e preciso dalla distanza ad opera di Luca che riporta in vantaggio i suoi. Squadre più aperte adesso e continui capovolgimenti di fronte, ma é su un calcio di punizione dalla distanza, magistralmente calciato da Fonte, che gli aretusei trovano il doppio vantaggio. Minuti finali carichi ancora di emozioni, poichè la Stella Rossa accorcia le distanze portandosi sul 3-4, complice un momento in cui il Siracusa C5 Meraco aveva leggermente abbassato la concentrazione. A riportare tranquillità ed il definitivo 3-5 ci pensa ancora una volta Fonte con un’altra perla da lontano che va a togliere la ragnatela dal sette. Finisce così una partita bella ma soprattutto correttissima, con tanti episodi di fair play da una parte e dall’altra. Vittoria con una dedica speciale ad Andrea Buscemi che dovrà stare fermo per un pò per un infortunio al ginocchio. Si va al giro di boa con 24 punti e come detto quarto posto con soli 3 punti dalla capolista Asd Iblea 99.

    freccia