• Calcio, Eccellenza. Il Dg del Siracusa: "I tifosi mi hanno commosso, faremo di tutto per andare in serie D"

    Ringrazia i tifosi e assicura: “Faremo il possibile e l’impossibile per andare in serie D”. All’indomani del successo ottenuto in casa del Rosolini, il direttore generale Alfredo Finocchiaro, rompe il silenzio in casa Siracusa è, attraverso una nota ufficiale del club, chiarisce: “Per prima cosa volevo ringraziare i tanti tifosi azzurri giunti in trasferta. Lo striscione esposto mi ha commosso. Non è da tutti continuare a fare km su km dopo aver incassato una delusione del genere. Così come il loro atteggiamento. In silenzio per la prima parte del match, poi non si sono fermati un momento. E quei cori non li scorderemo facilmente. Siamo i primi a capire il loro rammarico. Ci hanno sostenuto e seguiti in qualsiasi stadio con la speranza di poter rivedere il Siracusa in categorie superiori. Perdere il primato a tre dalla fine è stata una batosta per tutti noi. Ma soprattutto per loro che giornalmente fanno sacrifici enormi per poi, ogni domenica, tifare la squadra della propria città. Questo lo sappiamo benissimo. La giornata di ieri ha dato a tutto il gruppo, dallo staff ai giocatori, la carica giusta per affrontare al meglio questo finale di stagione. Inutile girarci attorno – conclude il dg – dopo tutto quello che abbiamo attraversato, vogliamo la Serie D. Vogliamo conquistarla per noi e per i nostri fantastici e unici tifosi. Siamo più agguerriti di prima. In qualsiasi modo, o promozione diretta o tramite la fase nazionale dei play off, faremo il possibile e l’impossibile per andare in Serie D”.

    728x90
    freccia