• Calcio Eccellenza, il Palazzolo riparte col successo di Santa Croce. Mister Catania: “La gara che avevo chiesto, non ci nascondiamo”

    Il Palazzolo riparte con un successo e a Santa Croce Camerina, Sciacca (su rigore), Frittitta e Cortese, permettono ai gialloverdi di iniziare bene il nuovo anno, a differenza di come era stato chiuso il vecchio. Il 3-1 in terra iblea è solo un primo passo perché per rimanere in vetta al girone B di Eccellenza, occorrerà come ha sottolineato il tecnico Seby Catania a fine partita, continuità e identica determinazione in ogni gara. “Ma oggi intanto devo fare i complimenti ai ragazzi – ha detto il tecnico – per la gara importante, fatta dal primo all’ultimo contro un avversario forte che aveva perso in casa solo col Biancavilla. Siamo stati bravi tecnicamente e bravi a sfruttare le occasioni, non era semplice ma ho trovato un gruppo di professionisti e il mio lavoro è certamente più agevolato. Sappiamo che è il primo passo e che dobbiamo continuare a lavorare e proseguire il nostro cammino. Siamo una squadra attrezzata per vincere il campionato e non ci possiamo nascondere anche se va detto che così come noi, ci sono altre 3-4 squadre attrezzate e che certamente la spunterà chi mostrerà maggior continuità”.

    freccia