• Calcio, Eccellenza. Impresa Siracusa, violato il Tupparello di Acireale

    Con un gol di Mascara al 42 del primo tempo il Siracusa espugna il Tupparello di Acireale. Il capitano trasforma alla sua maniera un calcio di punizione che consente alla squadra azzurra di interrompere l’imbattibilita’ casalinga stagionale degli acesi. Il Siracusa potrebbe anche raddoppiare, in particolare con Fichera, ma non riesce a piazzare il colpo del ko. Finale arrembante dell’Acireale con il portiere Vitale decisivo in due occasioni che valgono come una
    rete. Nel recupero espulso Contino. Da valutare l’entità dellinfortunio occorso a Mascara. Siracusa si conferma padrone del campionato.

    728x90_Alfa_Giulietta
    freccia