• Calcio, Eccellenza. L'Sc Siracusa mette il Rosolini nel mirino

    Meno cinque. Tante sono le giornate che mancano alla fine del campionato e per l’Sc Siracusa si tratta di cinque finali da vincere sperando che la capolista Tiger Brolo si addormenti sul più bello. Domenica al De Simone c’è il Città di Rosolini. “E noi vogliamo cancellare il ricordo dell’andata quando pareggiammo in rimonta 1-1”. A parlare è Simone Figura. “Tra le squadre che lottano per un posto salvezza, il Rosolini è forse la più forte, quella più quotata a mantenere la categoria. Verranno qui  per strappare punti pesanti. Penso che si troveranno di fronte il solito Siracusa, quello delle ultime settimane. Personalmente spero di ritornare in campo ma titolare o no, l’importante è vincere e sperare nei risultati degli altri campi così da cercare di rosicchiare qualche punto alla Tiger”. Nel pomeriggio, tradizionale test in famiglia. In rete Scarano e Frittitta. A riposo precauzionale Gigi Calabrese.
    Intanto, si apre la prevendita. Ecco i prezzi stabiliti: tribuna 10 euro; gradinata 8; curva 5; ridotto 5. Ingresso gratuito per donne e bambini al di sotto dei 12 anni.

    freccia