• Calcio giovanile, cala il sipario sul “Panigada” della Rari Nantes. Ecco i vincitori

    Si è chiusa l’undicesima edizione del “Memorial Panigada” di calcio giovanile al “Franco Bianchino” di via Pachino. Spettacolo, emozioni e tanto fair-play sono stati i veri protagonisti della kermesse organizzata dalla Rari Nantes con Peppe Campisi fact totum di un evento che ha visto la presenza anche della vedova del compianto maestro di sport e del presidente della Figc siracusana Maurizio Rizza. Ecco i podi delle varie categorie: nei PICCOLI AMICI Atletico Cassibile e Floridia Calcio; nei PRIMI CALCI 2011 Floridia Calcio e Rari Nantes; nei PRIMI CALCI MISTI Mediterranea Floridia, Fair Play L’Uliveto e Rinascita San Giorgio; nei PULCINI 2009 Rari Nantes e Magica Catania; nei PULCINI MISTI Rinascita San Giorgio, Rinascitanetina e Meridiana Etna Soccer; negli ESORDIENTI 2007 Meridiana Etna Soccer e Mediterranea Floridia; negli ESORDIENTI MISTI Virtus Avola e Meridiana Etna Soccer. Premio Fair Play indetto dallo Xiridia Sport di Kevin Giliberto assegnato al Comiso. “Cala il sipario del nostro mondiale di scuola calcio – ha detto Campisi -, la società organizzatrice Rari Nantes del patron Roberto Di Mauro ringrazia le 136 squadre presenti, i mister, dirigenti, genitori gli arbitri, i nostri collaboratori per l’ottima riuscita della manifestazione, un vero successo con 380 partite disputate con tanto fair play e rispetto”.

    728x90_jeep
    freccia