• Calcio, Palazzolo: attesa terminata, domani il grande giorno per tentare il ritorno in Serie D

    L’attesa sta per terminare, domani sarà il grande giorno del verdetto nel girone B di Eccellenza. Il Palazzolo ha la possibilità di tornare in Serie D a distanza di un anno dopo la retrocessione della passata stagione e un’annata passata soprattutto a inseguire le dirette concorrenti. Una di queste, il Marina di Ragusa, sembrava irragiungibile fino a un mese e mezzo fa quando fra le due compagini c’era 12 punti di distacco. Poi fra recuperi e una serie utile di cinque gare, il Palazzolo ha accorciato il gap fino ad arrivare ad una sola lunghezza ad una giornata dalla fine del campionato. Che si chiuderà domani a Ragusa con lo scontro diretto come da calendario, come se ad inizio stagione si conoscesse quasi il film di questo torneo, un finale thriller perché saranno fuori i secondi anche se ci sarà la possibilità di andare avanti eventualmente con i play off per una trafila però abbastanza lunga e ricca di imprevisti. Meglio chiudere i conti, se possibile, anche se in casa gialloverde sono consapevoli di aver intanto raggiunto un obiettivo, quello di poter eventualemente disputare i play off da secondi, poi se domani Spinelli e compagni riusciranno a vincere allora sarà tempo di stappare le bottiglie di spumante.

    728x90_Alfa
    freccia