• Calcio, Promozione. Belvedere, ko contro la capolista Leonzio

    Il Belvedere esce sconfitto dalla sfida con la capolista Leonzio. Al “Di Bari” vittoria semplice per i lentinesi,con le reti di Carbonaro e Ardizzone. I bianconeri si avvicinano al salto in Promozione. Categoria che la formazione di Costantino Forcellini può ancora sperare di conservare. I conti sono presto fatti: nonostante la sconfitta e un girone di ritorno fatto di una sola vittoria (contro il Comiso), gli aretusei avranno dalla loro, la possibilità di evitare i play out. Sporting Battiati e Sporting Priolo, infatti, le formazioni che precedono il Belvedere in classifica, non hanno fatto passi da gigante e riposeranno per l’ultima giornata. Questo permetterebbe a Messina e compagni, con un successo sul campo del già salvo Città di Catania, di staccare il pass salvezza senza passare dai play out.
    In casa aretusea sono autorizzati a sognare anche alla luce della brillante prova contro la capolista, passata grazie a un eurogol di Carbonaro e a uno svarione difensivo che ha consentito ad Ardizzone di depositare un pallone facile facile in rete. Di buono c’è stata una buona condizione dimostrata dal Belvedere e alcune occasioni fallite nella prima frazione con Failla e nella ripresa con Spoto e Carrabino. Questo, d’altronde, è stato un po’ il cruccio della compagine siracusana: creare tanto, giocare a tratti anche bene ma non concretizzare. Adesso basterà un successo nell’ultima giornata del girone D del campionato di Promozione, e la salvezza sarà realtà.

    728x90_jeep_4xe
    freccia